SUDAN

Crociere

Nel Mar Rosso, a Sharm El Sheikh, è risaputo, i fondali sono tra i più belli del mondo e non bastano le parole a descrivere le emozioni di una immersione sulle gorgonie di Ras Mohammed con i napoleoni che vengono tranquillamente a mangiare dalle vostre mani, oppure sul relitto del Dunraven nello stretto di Gubal, oppure ancora sugli splendidi coralli dai mille colori del "Jackson Reef". Chi ci è stato una volta ci ritorna, perché, per chi ama il mare, qui, le emozioni non finiscono mai. Ma il Mar Rosso non finisce a Sharm El Sheikh. Proseguendo verso sud, infatti le bellezze subacquee continuano ad incantare i subacquei che possono approfittare della ricchezza di relitti dello stretto di Gobal, dove si trova fra l’altro il celebre Thistlegorm. Oppure fermarsi nella zona di Hurghada, dove non si possono mancare le immersioni sui reef di Careless, Um Gammar o di Small Giftun. Il sud offre l’ultima avventura, offrendoci reef meravigliosi come quelli di Panorama o Elphistone. Oltre si entra in Sudan. Qui saremo già imbarcati in crociera, dato che questo è il modo migliore per andare alla scoperta dei reef sudanesi. Non si potrebbe fare altrimenti per godere appieno dei reef di Shaab Rumi ,di Shanganeb, di Angarosh e dello splendido relitto dell’Umbria.