WAKATOBI

Resort

Wakatobi è l’acronimo della isolette che formano il piccolo arcipelago - Tomia, Wangi Wangi, Kaledupa, Tomia e Binongko- sede di un eco-resort ai confini della civilizzazione. Si trova in un’area remota dell’Indonesia, nelle Sulawesi sud orientali, 1000 chilometri da Bali, il resort è sito sulla punta più estrema dell’isola di Tolandolo. 
Fino a qualche tempo fa raggiungere questo isolato out-post dell’Indonesia era una viaggio abbastanza lungo. Attualmente il resort dispone di una pista privata e di un volo charter che permette arrivi e partenze di un bimotore turbo Fokker con 50 passeggeri per volta con destinazione Bali in concomitanza con tutti gli arrivi internazionali. Al resort vi si arriva con un traghetto veloce che deve solo attraversare uno stretto canale che divide le due isole prima di mettere i piedi sull’imbarcadero del resort.
Wakatobi Dive Resort, unico nell’isola, ha ogni possibile confort. Come un grande albergo nel centro di Manhattan. Con la differenza di stare su un’isola deserta e lontanissima, con sulla porta di casa fondali inesplorati e vivacissimi, dove tutto è concepito per godere di un incredibile panorama naturale e del suo mare.