SIPADAN, MABUL, MATAKING, KAPALAI Island

Offerte speciali sub

Resort

Mabul, Kapalai, Mataking sono tre isolotti al largo della costa malesiana del gruppo delle Ligitan che fronteggiano la cittadina di Sempora. Le prime due si trovano a poche decine di minuti di navigazione dalla famosa Sipadan, celebre per i suoi straordinari fondali ed il facile accesso al mare. Questa piccola isola malese, Sipadan, immersa nel Mar di Celebes, per le sue caratteristiche morfologiche ha una vita marina ricca ed entusiasmante; il fondale dell'isola è sempre verticale, arriva fino ad ottocento metri di profondità, e crea grotte e spaccature dove trova l'habitat una grande quantità di flora e fauna. Le tartarughe abitano a centinaia i fondali e le spiagge di quest'isola, decine e decine di barracuda non si spostano mai dalla parete, i pesci pappagallo, in gran numero, sono ovunque insieme a squali, mante e razze. Sipadan è oggi un parco marino protetto e accessibili solo ad un numero giornaliero di subacquei.
Mabul e Kapalai, con fondali altrettanto ricchi di fauna, sono famose anche per le “muck dives” grazie ad un perimetro di acqua poco profonda che le circonda.
Mataking, la più lontana da Sipadan, poggia su un vasto pianoro sabbioso. Ha di fronte Pandanam Island dal quale è separata da un profondo canale che offre un incredibile assortimento faunistico. E dopo tutte le immersioni che si desiderano fare in una giornata, il riposo sarà assoluto, solo il fruscio del vento romperà il silenzio. Terminato il soggiorno marino si potrà visitare questo affascinante paese con escursioni sui fiumi, tra i parchi montani dove vivono gli oranghi o semplicemente scoprire la realtà di città di questo Oriente così poco conosciuto.