CAYMAN ISLANDS

Offerte speciali sub

Resort

Crociere

Caymans, le isole delle tartarughe. Si ergono dallo zoccolo oceanico che dipartendosi dai bassi fondali della penisola dello Yucatan, in Messico, prosegue verso la parte meridionale dell' isola di Cuba. Sono la sommità emersa di montagne formatesi oltre cento milioni di anni or sono da un terribile e violento terremoto che sollevò il fondo del bacino caraibico di oltre 400 metri creando una tra le più alte catene montuose che sono però rimaste sommerse. L'arcipelago è formato da tre isole piatte e con una rada e modesta vegetazione: Grand Cayman, la più grande e sede della capitale Georgetown, è l' isola che permette le immersioni più facili e divertenti con fondali di sabbia bianchissima ricchi di colonie di coralli e pesce stanziale. E' qui che troviamo una concentrazione di razze che si lasciano avvicinare e sembrano giocare con i subacquei. Cayman Brac, la più vicina a Cuba a 85 miglia dalla capitale, è famosa tra i subacqueperché nelle sue acque può capitare di vedere di tutto, dalle balene ai banchi di argentei tarponi. Sulle spioventi pareti, i drop-off in gergo, gigantesche spugne coloratissime si proiettano verso l'azzurro violento del mare aperto. Little Cayman è un'isola quasi deserta e ancora lontana dal flusso turistico organizzato. Lunga 16 chilometri e larga 3, Little Cayman è il luogo ideale per gli appassionati di pesca del bonefish e per le immersioni. Fra le attrattive dell'isola, oltre ai fondali, alle spiagge intatte, alle paludi costiere e al birdwatching, c'è anche una deliziosa isoletta deserta, Owen Island, un minuscolo scoglio corallino completamente disabitato.