BALI

Offerte speciali sub

Resort

Bali è conosciuta anche l'isola degli dei, altri la conoscono come Shangri-La, l’ultimo paradiso. Le denominazioni per quest’isola tropicale dell’Indonesia si sprecano, terra particolarmente affascinante abitata da un popolo straordinariamente artistico che ha creato una società dinamica con arti e cerimonie uniche.
Bali è poco estesa, solo 140 chilometri in lunghezza per 80 in largezza, si trova tra Java, la più popolata e influente di tutto quest’arcipelago, e Lombok, isola più tranquilla e con un ritmo di vita più rilassato. Come molte delle isole indonesiane, Bali ha sviluppato un mondo a sé stante, una terra che sembra avere un magnete, sensazione difficile da capire se non sperimentata. Forse sta nella sua bellezza , forse nelle persone o forse, come dicono gli abitanti, anche l'influenza degli spiriti che dimorano qui fanno la loro parte. Bali è una delle ventisei province della Repubblica di Indonesia, suddivise amministrativamente tra otto distretti che prendono i loro nomi e confini dai vecchi regni indù dell'isola. Ad 80 chilometri a sud dell'Equatore, Bali può vantare un clima tropicale con solo due stagioni l'anno e una temperatura media di circa 28 ° C. Ha una vasta gamma di diversi ambienti e attività per chi la visita con panorami di terrazze coltivate a riso, spiagge incontaminate e imponenti vulcani. Il Gunung Agung, è ancora attivo, considerato sacro tra la popolazione locale in quanto si ritiene che sia il centro dell'universo.
I balinesi sono abili artigiani, in particolare nella scultura in legno e nella fabbricazione di oggetti di oro, argento e altri metalli. Sono noti per la loro danza tradizionale, la musica distintiva della gamelan e per la loro abilità nel tessere stoffe di fili d'oro e d'argento così come per ricamare vestiti di seta e cotone. Il tratto di costa maggiormente frequentato da chi ama ama l’immersione subacquea è quella est che ha di fronte l’isoletta di Nusa Penida e la più grande Pulau Lombok. I fondali permettono immersioni di tutti i tipi, da pochi metri di profondità a siti più impegnativi, ciascuno con una propria caratteristica